Sede Legale: c/o Reale Società Ginnastica di Torino 1844
    Via Magenta n.11 - 10128 Torino - C.F. 97604960019
    Cell. Presidente: 339.1916108
    E-mail: segreteria@unasci.com

    Codice IBAN per il versamento della quota di affiliazione:
    IT60 V 03359 01600 100000116901

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Avigliana

Anno di fondazione: 1886

Avigliana (TO)

 S. E. F. Stamura A.S.D.

Anno di fondazione: 1907

Ancona (AN)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Padova

Anno di fondazione: 1884

Padova (PD)

 Fanfulla 1874 a. s. d. Ginnastica e Scherma

Anno di fondazione: 1874

Lodi (LO)

O.S.O. Oleggio Sportiva Oleggio a.s.d.

Anno di fondazione: 1914

Oleggio (NO)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Rovereto

Anno di fondazione: 1845

Rovereto (TN)

Reale Società Canottieri Cerea a. s. d.

Anno di fondazione: 1863

Torino (TO)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Foggia

Anno di fondazione: 1883

Foggia (FG)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Verona

Anno di fondazione: 1867

Verona (VR)

 Lega Navale Italiana - Sezione di Rapallo

Anno di fondazione: 1903

Rapallo (GE)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Leonessa

Anno di fondazione: 1905

Leonessa (RI)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Roma

Anno di fondazione: 1883

Roma (ROMA)

Yacht Club Italiano a. s. d.

Anno di fondazione: 1879

Genova (GE)

 Ass. Polisp. Dil. Virtus Partenopea

Anno di fondazione: 1866

Napoli (NA)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Savona

Anno di fondazione: 1884

Savona (SV)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di L'Aquila

Anno di fondazione: 1888

L'Aquila (AQ)

Circolo Canottieri Aniene a.s.d.

Anno di fondazione: 1892

Roma (ROMA)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Spoleto

Anno di fondazione: 1862

Spoleto (PG)

Reale Yacht Club Canottieri Savoia a.s.d.

Anno di fondazione: 1893

Napoli (NA)

 A.S.D. ''Forza e Libertà'' Ginnastica Rieti

Anno di fondazione: 1891

Rieti (RI)

Panaro Modena A.S.D. - S.G.S.
(Società Ginnastica e Scherma)


Anno di fondazione: 1870

Modena (MO)

 A. S. D. Costone
(Società Ginnastica Fides)


Anno di fondazione: 1904

Monteriggioni (SI)

Sport Club Marsala s.s.d. a r.l. 1912

Anno di fondazione: 1912

Marsala (TP)

 Società Canottieri Casale a.s.d.

Anno di fondazione: 1886

Casale Monferrato (AL)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Saluzzo

Anno di fondazione: 1882

Saluzzo (CN)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Firenze

Anno di fondazione: 1859

Firenze (FI)

Palestra Ginnastica Ferrara a.s.d.

Anno di fondazione: 1879

Ferrara (FE)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Venezia Lido

Anno di fondazione: 1867

Venezia (VE)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Avellino

Anno di fondazione: 1884

Avellino (AV)

 Reale Società Ginnastica di Torino a.s.d.

Anno di fondazione: 1844

Torino (TO)

Accademia d'Armi Musumeci Greco 1878 SSDRL

Anno di fondazione: 1878

Roma (ROMA)

 Club Alpino Operaio
(C.A.O.) a. s. d.


Anno di fondazione: 1885

Como (CO)

Tennis Club Modena a.s.d.

Anno di fondazione: 1909

Modena (MO)

 Società Ginnastica ''La Patria'' 1879

Anno di fondazione: 1879

Carpi (MO)

Aero Club Torino

Anno di fondazione: 1908

Torino (TO)

 Unione Sportiva San Vittore Olona

Anno di fondazione: 1906

San Vittore Olona (MI)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Rapallo

Anno di fondazione: 1884

Rapallo (GE)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Genova

Anno di fondazione: 1851

Genova (GE)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Caltanissetta

Anno di fondazione: 1884

Caltanissetta (CL)

 Fondazione ''Marcantonio Bentegodi''

Anno di fondazione: 1868

Verona (VR)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Napoli

Anno di fondazione: 1863

Napoli (NA)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Asti

Anno di fondazione: 1883

Asti (AT)

Ginnastica Salus a.s.d.

Anno di fondazione: 1902

Seregno (MB)

 Accademia Nazionale di Scherma 1861

Anno di fondazione: 1861

Napoli (NA)

Veloce Club Pinerolo a. s. d.

Anno di fondazione: 1894

Pinerolo (TO)

 A. S. Rari Nantes Patavium 1905

Anno di fondazione: 1905

Padova (PD)

Unione Sportiva Ancona

Anno di fondazione: 1905

Chiaravalle (AN)

 a. s. d. Fortis Juventus

Anno di fondazione: 1909

Borgo San Lorenzo (FI)

Vallorco Calcio 1912 a.s.d.

Anno di fondazione: 1912

Courgnè (TO)

 Rowing Club Genovese a. s. d.

Anno di fondazione: 1890

Genova (GE)

Società Canottieri Ichnusa a. s. d. - Cagliari

Anno di fondazione: 1891

Cagliari (CA)

 Reale Società Canottieri Bucintoro

Anno di fondazione: 1882

Venezia (VE)

Palestra Ginnastica Fiorentina Libertas Judo a.s.d.

Anno di fondazione: 1877

Firenze (FI)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Empoli

Anno di fondazione: 1859

Empoli (FI)

Società Torinese per la Caccia a Cavallo

Anno di fondazione: 1890

Orbassano (TO)

 Società Ginnico Sportiva Dilettantistica Spes

Anno di fondazione: 1903

Mestre (VE)

La Costanza 1884 - Andrea Massucchi A.S.D.

Anno di fondazione: 1884

Mortara (PV)

 Società Canottieri Sile

Anno di fondazione: 1908

Treviso (TV)

Società Ginnastica Pro Vercelli 1892 a.s.d.

Anno di fondazione: 1892

Vercelli (VC)

 A.S.D. Unione Sportiva Braccio Fortebraccio Perugia

Anno di fondazione: 1890

Perugia (PG)

Club Alpino Italiano - Sezione di Fiume

Anno di fondazione: 1885

Fiume (Croazia) (TS)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Novara

Anno di fondazione: 1879

Novara (NO)

Club Alpino Italiano - Sezione di Como

Anno di fondazione: 1875

Como (CO)

 Club Alpino Italiano - Sezione di Venezia

Anno di fondazione: 1890

Venezia (VE)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Civitavecchia

Anno di fondazione: 1884

Civitavecchia (ROMA)

 Società Bocciofila Crimea a.s.d.

Anno di fondazione: 1892

Torino (TO)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Novi Ligure

Anno di fondazione: 1884

Novi Ligure (AL)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Treviso

Anno di fondazione: 1868

Treviso (TV)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Perugia

Anno di fondazione: 1862

Perugia (PG)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Ora

Anno di fondazione: 1741

Ora (BZ)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Alessandria

Anno di fondazione: 1884

Alessandria (AL)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Legnano

Anno di fondazione: 1879

Legnano (MI)

Club Sportivo Lys a.s.d.

Anno di fondazione: 1905

Pont Saint Martin (AO)

 A. S. D. Canottieri Trieste

Anno di fondazione: 1896

Trieste (TS)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Sassuolo

Anno di fondazione: 1889

Sassuolo (MO)

 Società Canottieri Limite a.s.d.

Anno di fondazione: 1861

Limite sull'Arno (FI)

U.S. Sempre Avanti Juventus s. d.

Anno di fondazione: 1904

Firenze (FI)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Catania

Anno di fondazione: 1884

Catania (CT)

Soc. Sport. Dil. Senese ''Mens sana in corpore sano''

Anno di fondazione: 1871

Siena (SI)

 Società Canottieri Pallanza

Anno di fondazione: 1896

Verbania (VB)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Biella

Anno di fondazione: 1862

Biella (BI)

 Club Canottieri Roggero di Lauria

Anno di fondazione: 1902

Palermo (PA)

Società Canottieri Garda - Salò

Anno di fondazione: 1891

Salò (BS)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Lecce

Anno di fondazione: 1886

Lecce (LE)

Club Scherma Torino

Anno di fondazione: 1879

Torino (TO)

 A.S.D. Ginnastica ''Virtus et Labor''

Anno di fondazione: 1906

Melegnano (MI)

Società Canottieri ''Vittorino da Feltre'' a.s.d.

Anno di fondazione: 1883

Piacenza (PC)

 Bocciofila Modenese a. s. d.

Anno di fondazione: 1910

Modena (MO)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Corato

Anno di fondazione: 1884

Corato (BA)

 Ass. Polisp. Dil. ''Pietro Micca''

Anno di fondazione: 1899

Biella (BI)

Circolo Scherma Firenze "Roberto Raggetti"

Anno di fondazione: 1908

Firenze (FI)

 Società Ginnastica ''Etruria''

Anno di fondazione: 1897

Prato (PO)

Società Canottieri Ticino coop. r. l.

Anno di fondazione: 1873

Pavia (PV)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Barletta

Anno di fondazione: 1885

Barletta (BT)

Lega Navale Italiana - Sezione di Venezia

Anno di fondazione: 1899

Venezia (VE)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Velletri

Anno di fondazione: 1884

Velletri (ROMA)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Acqui Terme

Anno di fondazione: 1884

Acqui Terme (AL)

 Unione Sportiva Sestri Ponente

Anno di fondazione: 1897

Genova (GE)

Circolo del Tennis Firenze a.s.d.

Anno di fondazione: 1898

Firenze (FI)

 Canottieri Adda 1891 Lodi a.s.d.

Anno di fondazione: 1891

Lodi (LO)

Società Nautica Canottieri Nettuno a.s.d.

Anno di fondazione: 1904

Trieste (TS)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Viterbo

Anno di fondazione: 1880

Viterbo (VT)

Società Canottieri Luino a. s. d.

Anno di fondazione: 1888

Luino (VA)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Torino

Anno di fondazione: 1837

Torino (TO)

Società Ginnastica Forza e Virtù a.s.d.

Anno di fondazione: 1892

Novi Ligure (AL)

 Società Canottieri Firenze a.s.d.

Anno di fondazione: 1886

Firenze (FI)

Circolo Canottieri Barion Sporting Club - Bari

Anno di fondazione: 1894

Bari (BA)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Galliate

Anno di fondazione: 1884

Galliate (NO)

Reale Società Canottieri a. s. d. ''Francesco Querini''

Anno di fondazione: 1901

Venezia (VE)

 Polisportiva ''Robur'' 1908 a. s. d.

Anno di fondazione: 1908

Scandicci (FI)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Arezzo

Anno di fondazione: 1884

Arezzo (AR)

 Ginnastica Ardor S. C. S. D.

Anno di fondazione: 1908

Padova (PD)

A. S. D. ''La Fratellanza''

Anno di fondazione: 1874

Modena (MO)

 Società Bocciofila Centese a.s.d.

Anno di fondazione: 1896

Cento (FE)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Modena

Anno di fondazione: 1863

Modena (MO)

 Yacht Club Adriaco

Anno di fondazione: 1903

Trieste (TS)

Società Canottieri Milano a.s.d.

Anno di fondazione: 1890

Milano (MI)

 Unione Ciclistica Bergamasca A.S. D.

Anno di fondazione: 1902

Bergamo (BG)

A.S.D. Itala Ciclismo

Anno di fondazione: 1907

Firenze (FI)

 Lega Navale Italiana - Sezione di Cagliari

Anno di fondazione: 1902

Cagliari (CA)

Automobile Club Venezia

Anno di fondazione: 1899

Mestre (VE)

 Società Nautica Pietas Julia a. s. d.

Anno di fondazione: 1886

Sistiana - Duino-Aurisina (TS)

Società Canottieri Caprera

Anno di fondazione: 1883

Torino (TO)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Domodossola

Anno di fondazione: 1884

Domodossola (VB)

Polisportiva ''Villa d’Oro'' a.s.d.

Anno di fondazione: 1905

Modena (MO)

 Società Ginnastica Pro Patria 1883 Milano a.s.d.

Anno di fondazione: 1883

Milano (MI)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Palmi

Anno di fondazione: 1884

Palmi (RC)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Siena

Anno di fondazione: 1864

Siena (SI)

Società Ginnastica Persicetana a.s.d.

Anno di fondazione: 1876

San Giovanni in Persiceto (BO)

 Tennis Club Parioli

Anno di fondazione: 1906

Roma (ROMA)

Tiro a Segno Nazionale ''Umberto I'' Sezione di Milazzo

Anno di fondazione: 1882

Milazzo (ME)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Bologna

Anno di fondazione: 1862

Bologna (BO)

Società Ginnastica Pro Italia a. s. d.

Anno di fondazione: 1890

La Spezia (SP)

 Club Alpino Italiano - Sezione di Torino

Anno di fondazione: 1863

Torino (TO)

Liberi e Forti A.S.D.

Anno di fondazione: 1914

Firenze (FI)

 Compagnia della Vela a. s. d.

Anno di fondazione: 1911

Venezia (VE)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Veroli

Anno di fondazione: 1884

Veroli (FR)

 Società Canottieri Ausonia a. s. d.

Anno di fondazione: 1909

Grado (GO)

a.s.d. Ginnastica Levanto 1907

Anno di fondazione: 1907

Levanto (SP)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Bracciano

Anno di fondazione: 1885

Bracciano (ROMA)

Società Ginnastica ''Andrea Angiulli'' A. S.D. - Bari

Anno di fondazione: 1906

Bari (BA)

 U.C.A.T.
(Unione Ciclo Alpina Torino) a.s.d.


Anno di fondazione: 1907

Torino (TO)

Circolo Canottieri ''Saturnia'' a.s.d.

Anno di fondazione: 1864

Trieste (TS)

 Circolo Sportivo Sant'Agostino

Anno di fondazione: 1910

Sant'Agostino (FE)

Circolo Canottieri Irno a. s. d.

Anno di fondazione: 1910

Salerno (SA)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Milano

Anno di fondazione: 1881

Milano (MI)

Circolo Canottieri Pro Monopoli

Anno di fondazione: 1902

Monopoli (BA)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Candela

Anno di fondazione: 1884

Candela (FG)

Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

Anno di fondazione: 1872

Roma (ROMA)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Parma

Anno di fondazione: 1862

Parma (PR)

Circolo Tennis Bologna a.s.d.

Anno di fondazione: 1902

Bologna (BO)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Breno

Anno di fondazione: 1862

Breno (BS)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Ravenna

Anno di fondazione: 1862

Ravenna (RA)

 Società Canottieri Baldesio a.s.d.

Anno di fondazione: 1887

Cremona (CR)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Vercelli

Anno di fondazione: 1884

Vercelli (VC)

 Società Canottieri "Esperia - Torino"

Anno di fondazione: 1886

Torino (TO)

a. s. d. Società Ginnastica Vicentina ''Umberto I''

Anno di fondazione: 1875

Vicenza (VI)

 Ciclistica Centese A.S.D.

Anno di fondazione: 1911

Cento (FE)

Società Canottieri Lario ''Giuseppe Sinigaglia''

Anno di fondazione: 1891

Como (CO)

 Società Ginnico-Sportiva Fortitudo

Anno di fondazione: 1903

Reggio Calabria (RC)

Società Canottieri Armida a.s.d.

Anno di fondazione: 1869

Torino (TO)

 Società Canottieri Ravenna a. s. d.

Anno di fondazione: 1873

Savio di Ravenna (RA)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Casale Monferrato

Anno di fondazione: 1869

Casale Monferrato (AL)

 Ski Club Torino

Anno di fondazione: 1901

Torino (TO)

Società Sportiva Signa

Anno di fondazione: 1914

Signa (FI)

 Rari Nantes Cagliari a. s. d.

Anno di fondazione: 1909

Cagliari (CA)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Gardone Val Trompia

Anno di fondazione: 1883

Gardone Val Trompia (BS)

 Fratellanza Ginnastica Savonese a.s.d.

Anno di fondazione: 1883

Savona (SV)

Società Canottieri Intra a. s. d.

Anno di fondazione: 1909

Verbania Intra (VB)

 Società Ginnastica Fortitudo A.S.D.

Anno di fondazione: 1901

Bologna (BO)

Tiro a Segno Nazionale Sezione della Spezia

Anno di fondazione: 1884

Sarzana (SP)

 Società Ginnastica ''Roma''

Anno di fondazione: 1890

Roma (ROMA)

Società Sportiva Lazio

Anno di fondazione: 1900

Roma (ROMA)

 S. D. Ginnastica ''Francesco Petrarca''

Anno di fondazione: 1877

Arezzo (AR)

Club Alpino Italiano - Sezione Cadorina ''Luigi Rizzardi'' - Auronzo di Cadore

Anno di fondazione: 1874

Auronzo di Cadore (BL)

 Club Alpino Italiano - Sezione di Gorizia

Anno di fondazione: 1883

Gorizia (GO)

Società Canottieri Thalatta a. s. d.

Anno di fondazione: 1882

Messina (ME)

 Società Ciclistica Pedale Veneziano

Anno di fondazione: 1913

Venezia (VE)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Trapani

Anno di fondazione: 1884

Trapani (TP)

 Ginnastica Pavese a. s. d.

Anno di fondazione: 1879

Pavia (PV)

Rari Nantes Torino - società sportiva dilettantistica a responsabilità limitata

Anno di fondazione: 1899

Torino (TO)

 Società Ginnastica Gallaratese a. s. d.

Anno di fondazione: 1876

Gallarate (VA)

Società Canottieri Lecco a.s.d.

Anno di fondazione: 1895

Lecco (LC)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Terni

Anno di fondazione: 1884

Terni (TR)

Società Canottieri ''Nino Bixio'' a.s.d.

Anno di fondazione: 1883

Piacenza (PC)

 Società Canottieri Mincio coop. a r.l.

Anno di fondazione: 1883

Mantova (MN)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Bari

Anno di fondazione: 1881

Bari (Palese) (BA)

 Lega Navale Italiana - Sezione di Bari

Anno di fondazione: 1901

Bari (BA)

Unione Ginnastica Goriziana a. s. d.

Anno di fondazione: 1868

Gorizia (GO)

 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Reggio Calabria

Anno di fondazione: 1862

Reggio Calabria (RC)

Società Ciclistica Mirandolese A.S.D.

Anno di fondazione: 1903

Mirandola (MO)

 Moto Club Piacenza ''Celeste Cavaciuti''

Anno di fondazione: 1906

Piacenza (PC)

Società Ginnastica Milanese ''Forza e Coraggio''

Anno di fondazione: 1870

Milano (MI)

 Carpi Football Club s.r.l.

Anno di fondazione: 1909

Carpi (MO)

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Ravenna
Targa celebrativa del 150° Anniversario della Fondazione
del Tiro a Segno di Ravenna.

Società: Tiro a Segno Nazionale Sezione di Ravenna Presidente: Gianni Fussi
Anno di fondazione: 1862 Numero soci: 1006
Regione: Emilia Romagna
Numero tesserati: 372
Sede: Via Trieste n.180 Affiliata alle federazioni: UITS
CAP: 48122 Colori sociali: giallo/rosso
Città: Ravenna Informazioni sugli impianti: n. 2 poligoni a mt. 25 con 8 linee di tiro cadauno; n. 1 galleria di tiro a mt. 25 con 5 linee di tiro; n. 1 poligono a mt. 50 con 18 linee; n. 1 poligono per aria compressa con 28 linee di tiro; n. 1 poligono per aria compressa P.T. con 3 linee di tiro; n. 1 campo di tiro con l'arco con linee di tiro da mt. 10 a mt 90.
Provincia: RA Informazioni sugli sport praticati: tiro a segno, tiro ad avancarica, tiro con l'arco.
Telefono Società: 0544.420053
Telefono Presidente:
Fax: 0544.420337
E-mail Società: segreteria@tsnravenna.com
E-mail Presidente: presidente@tsnravenna.com
Web: www.tsnravenna.com
Affiliata UNASCI negli anni: 2013 2014 2015 2016 2017 2018 Informazioni sulle onorificenze CONI ricevute da questa Società: + Stella d'oro al merito sportivo CONI nell'anno 1979
+ Stella d'argento al merito sportivo CONI nell'anno 1979

Socio fondatore: No

Informazioni storiche sulla Società:

Il 28 Aprile 1862, per lodevole iniziativa dei cittadini, Conte Giovanni Ghirardini, Conte Francesco Corradini, Ing. Luigi Guaccimanni e Francesco Cagnoni si costituì in Ravenna la “Società pel tiro a bersaglio”.
Il 18 febbraio 1866 si approvò dai soci, in assemblea generale, lo statuto della Società che, per un decennio, obbligava a mantenere il funzionamento il poligono da costituirsi nella pinarella (pineto).
Il 2 luglio 1882 il Parlamento approvò la legge n. 883 che istituì il Tiro a Segno Nazionale, con la finalità di "curare l'istruzione nell'impiego delle armi e di coltivare l'esercizio del tiro", ne definiva gli scopi e fissava tutte le norme e modalità del funzionamento"......
Per effetto di questa legge anche a Ravenna fu modificata l’iniziale Società e venne costituita la Società Mandamentale di Tiro a Segno: il 23 marzo 1890 ci fu l’inaugurazione solenne del poligono di tiro militare della Pinarella ed il riconoscimento ufficiale della Società.
Solo cinque anni dopo - nel 1895 - la società poté avere un campo di tiro proprio di ben 21.000 mq. posto lungo la via che conduce a Porto Corsini, alla distanza di appena due chilometri dalla città, in via d’Alagio al n. 93.
Nel 1896 iniziò il suo ciclo vitale ascendente e già nel primo periodo ante guerra mondiale la società ottenne il 13° posto fra le allora seicento società di tiro a segno italiane.
La sezione Tiro a Segno di Ravenna può annoverare fra i suoi successi la medaglia d’oro conquistata da Renzo Morigi, (1895÷1962) ai Giochi Olimpici di Los Angeles nel 1932, quale recluta della squadra, nella specialità di tiro celere con la pistola, dopo una gara vinta colpendo le sei sagome automatiche girevoli nell’incredibile tempo di 1’’3/5: gli americani attribuirono a Morigi il soprannome di “mitragliatrice umana”.
Una finale raggiunta dopo aver superato le eliminatorie che prevedevano in successione una serie di 18 tiri in 3 turni con tempi di 8, 6 e 4 secondi. La prima medaglia d’oro olimpica nella storia del Tiro a Segno fu conquistata da un atleta della Sezione di Ravenna.
Negli stessi Giochi Olimpici, un altro tiratore Italiano Domenico Matteucci, anch’egli della Sezione di Ravenna (1895÷1976), salì sul podio aggiudicandosi la medaglia di bronzo.
Nel 1936 la UITS, ed anche il Tiro a Segno di Ravenna, passò alla gestione dalla milizia volontaria per la sicurezza nazionale, organo del partito fascista.L'accesso ai poligoni divenne più contingentato ed asservito in qualche modo al regime che comunque non ostacolò più di tanto l'attività.
La seconda guerra mondiale provocò morti e distruzioni ed anche il Tiro a Segno di Ravenna riportò i danni che ancora oggi sono visibili: infatti se si va in Via d’Alagio al n. 93 e si guarda l’aquila che sovrasta lo stabile, a destra del cancello la casa gemella a quella posta sul lato sinistro non c’è più, frutto dei bombardamenti subiti dalla città.
Con un decreto legge dell'8 luglio 1944 fu disposto lo scioglimento dell'UITS e delle sezioni del Tiro a Segno Nazionale.
Questi due enti vennero quindi abrogati ed il tutto fu commissariato dal ministero della difesa.
L’attività sportiva continuò e nel 1947, a Stoccolma vennero disputati i primi campionati mondiali del dopoguerra, che videro la partecipazione di un altro esponente della Sezione di Ravenna sempre nella specialità di pistola automatica: Belgio Mazzavillani, classe 1915.La rappresentativa italiana di pistola celere riuscì ancora una volta a vincere con Belgio Mazzavillani (RA), Francesco Linari (RA), Guido Bertoni e Fernando Bernini (FI).
Belgio Mazzavillani nel 1935 ottenne la prima affermazione vincendo il Trofeo Nazionale “Renzo Morigi” con la pistola automatica. L’anno successivo partecipò alle Preolimpiche dei Giochi di Berlino senza riuscire a qualificarsi.Quindi nel ’37 arrivò quinto nella gara di pistola a squadre ai campionati del mondo di Helsinki. L’anno dopo ai Mondiali di Lucerna conquistò l’argento nella prova individuale di pistola automatica ed giunse quinto a squadre.
Il successo arrivò, come detto, nel 1947 ai Mondiali di Stoccolma sempre nella prova a squadre.La squadra di pistola automatica del TSN Ravenna composta da Mazzavillani Belgio, Silvagni, Francesconi, Rivalta Vittorio ed Egisto Francia vinse a Roma il titolo nazionale del 1958.
Pistola Automatica, ovvero l’arte di colpire il centro di un bersaglio in apertura per soli 8-6-4 secondi, si deve essere insediata nel DNA della Sezione di Ravenna: infatti, non più tardi di due anni dalla vittoria del titolo a squadre alla ribalta della cronaca si affacciò un giovane tiratore Giorgio Veneri, di appena 16 anni che sbaragliò la concorrenza ai Campionati Italiani del 1960.
Per merito delle sempre presenti affermazioni in campo nazionale, si senti l’esigenza di predisporre una nuova struttura che potesse ospitare anche una foresteria da dedicare ad alloggi per i componenti della nazionale. La sezione di Ravenna era stata individuata dall’allora Consiglio Direttivo UITS come uno dei centri di addestramento al tiro.
Fu così che agli inizi degli anni ‘60 iniziarono i lavori per costruire una struttura nella zona di proprietà del demanio (della parte opposta della collinetta parapalle che si affacciava sulla via Trieste).
Per accelerare i tempi di realizzazione della struttura di alto interesse per gli organi UITS si iniziò a costruire senza le previste autorizzazioni e concessioni edilizie in quanto la UITS si sarebbe fatta carico delle attività relative alle pratiche amministrative con gli enti locali.
Dopo due anni la struttura risultava completata nel suo scheletro.
Nel Novembre 1964 ci fu la visita del Generale Gatta di ritorno dalle Olimpiadi di Tokio che si complimentò con il Presidente Belgio Mazzavillani, per la rapidità con cui era stata realizzata la struttura e diede le indicazioni da seguire per la realizzazione della tettoia di tiro, secondo le nuove moderne direttive.
Seguì una lettera dello stesso Gatta dove elogiava la Sezione per i lavori. Alla visita partecipò anche il Delegato del CONI, Geom. Borghi.
Nel 1965 giunse a carico del Consiglio Direttivo in carica una denuncia di abuso edilizio ed i lavori vennero bloccati.
In data 17 aprile 1972 il Demanio Militare, proprietario dell'area su cui esiste il poligono, stipulò una convenzione con il Comune di Ravenna che si propose di terminare le opere incompiute e dotare la città di una nuova moderna e funzionale struttura per il tiro a segno, questo anche per i meriti sportivi che la sezione nel frattempo continuava raccogliere sia in campo nazionale che internazionale con il tiratore ravennate Piero Errani.
Cominciarono quindi i lavori che durarono circa 7 anni.Anche in questo periodo (anni 1973 – 1974), sotto la spinta e l’incessante lavoro di appassionati come gli allenatori Mario Veneri, Cortegiani e Remigio Minguzzi, Luigi Morigi, la Sezione continuò ad organizzare corsi di tiro che videro, ogni anno la partecipazione quasi di massa di giovani tiratori frequentare le strutture di via d’Alagio, perché lo spirito della Sezione è sempre stato quello di investire sui giovani: alcuni di loro ancora oggi frequentano le strutture del TSN Ravenna e partecipano all’attività sociale della sezione.
Da ricordare il grande successo del corso “Giovani Grilletti” tenuto da Piero Errani nel 1979.
Proprio nel 1979 il Comune dopo avere completato i lavori di costruzione della nuova sede, affidò in gestione le strutture alla locale sezione di Tiro a Segno di Ravenna, con il definitivo abbandono della struttura di via d’Alagio.
L’attività sportiva degli anni ’80 conobbe un decennio di vera esplosione: dietro agli allenatori sezionali, nacque un gruppo forte e consolidato di tiratori di cui alcuni di loro ancora in attività e quasi tutti chiamati a vestire i colori azzurri.
In quegli anni i tiratori di Ravenna che vestirono i colori azzurri furono: Errani Piero, Paniero Andrea, Spada Alessandro, Fariselli Donatella, Vicari Fausto, Ranieri Angelo, Bagnara Elio, Fuschini Maurizio, Talenti Antonio, Bagnara Rita, Tribulini Patrizia, Verlicchi Caterina.
Tra gli altri personaggi che hanno - nello stesso periodo - frequentato il Tiro a Segno, come non ricordare il vignettista Zolati, Giunchi Terzo primo custode delle strutture di via Trieste, Fonsati Romano, Pirelli detto Pirò, Flamini, il Maresciallo Coffa.
Nel 1979 la sezione venne insignita della medaglia d’oro per meriti sportivi, che venne consegnata al Presidente della Sezione di Ravenna, Fausto Vicari, a Roma dal Presidente del CONI Carraro (alla presenza anche di Mario Pescante).Piero Errani, in attività fino al 1999, vanta la partecipazione a due edizioni dei Giochi Olimpici (Monaco 72 e Montreal 76, con il migliore piazzamento di un sesto posto nella specialità in ginocchio).
Errani fu vincitore dei Giochi del Mediterraneo, Nazioni Latine ed annovera molte partecipazioni ai Campionati Mondiali, mentre in campo nazionale vinse ben 24 titoli nazionali in tutte le specialità di carabina; egli fu anche detentore anche del record Mondiale in Carabina Aria Compressa.
Per la specialità CL3P 120 colpi detentore del record Nazionale per oltre un ventennio.Nel 1984 si cominciò a costruire un secondo stand per il tiro con pistola grosso calibro, PGC, a seguire venne sviluppato il progetto per la galleria di tiro - una fra le prime omologate in Italia - che venne inaugurata il 22 settembre 1990 alla presenza delle autorità locali e nazionali, quali Russo, Presidente Regionale, Antonio Orati Presidente UITS, Giordano Angelini, Sindaco, ed ovviamente Fausto Vicari, Presidente TSN Ravenna.
Fausto Vicari ha ricoperto il ruolo di presidente della Sezione per oltre un ventennio, fino al 1999, e tutte le strutture oggi esistenti sono frutto del suo incessante lavoro, così come anche i prestigiosi risultati conseguiti che hanno portato la sezione al raggiungimento del secondo posto nella classifica per sezioni nel 1985, dietro solamente alla sezione di Milano.
Che – come detto - la pistola automatica fosse nel DNA delle Sezione questo lo si sapeva e la storia si ripeté nel 2005 quando, dietro la sapiente gestione agonistica di Fausto Vicari, il giovane Mirco Pichetti vinse il titolo nazionale Juniores con il punteggio di 575/600 di qualificazione e 188/200 di finale ottenendo il Record Italiano Omologato, attualmente imbattuto.Da segnalare che nello stessa competizione Pichetti vinse anche la medaglia di bronzo nella specialità PSp e che il punteggio ottenuto nella specialità PA gli sarebbe valso il titolo di Campione Italiano Assoluto anche nella categoria superiore.
Ultimo Titolo in ordine tempo, ma non di importanza, ottenuto dai tiratori della sezione di Ravenna è quello vinto da Massimo Valeriani il quale nel 2009 si laureò Campione Italiano nella specialità CLT categoria Uomini fascia B con un risultato di 593/600, punteggio di tutto rispetto in campo Nazionale.


Informazioni sui volumi a disposizione da questa Società:

Nessun volume a disposizione di questa Società





Ultimo aggiornamento: 16/12/2018

Collegati al sito in questo momento:
Visitatori 1
Utenti registrati 0
Informativa UE n. 2016/679 (GDPR)
  Privacy e cookies policy

UNASCI Social

Notizie dall'UNASCI

  • 2016-12-31

    anno 2016: sedicesimo anno di attività. Un anno memorabile!
  • 2015-12-31

    2015: il quindicesimo anno di attività dell'UNASCI è stato un anno importante e significativo per l'Unione.
  • 2015-06-06

    Cerimonia per la Celebrazione del 15^ Anniversario della Fondazione dell'UNASCI conclude i primi sei mesi di intensa attività dell'UNASCI nel 2015.
  • 2014-12-30

    Anno 2014: bilancio di un altro anno di attività dell’UNASCI.
  • 2014-03-28

    Leopoldo Raoli, Consigliere Nazionale UNASCI, insignito della Stella d’Oro al Merito Sportivo del CONI.

CONI